montagne russe

Montagne Russe: al Teatro Manzoni

Dal 3 al 15 maggio, Martina Colombari e Corrado Tedeschi portano sul palco del Teatro Manzoni, un testo del francese Eric Assous, ancora poco noto in Italia.

Pierre, un uomo maturo e affascinante, incontra Juliette, giovane e bella e, approfittando dell’assenza della moglie, la invita a casa con l’obiettivo di approfondire la conoscenza e magari finire la giornata a letto insieme.

Ma ogni volta che lui sta per ottenere quello che spera, lei lo spiazza con un repentino cambio di identità, in un vorticoso saliscendi come sulle montagne russe. Da qui, tutta una serie di esilaranti e colpi di scena fino ad un finale inaspettato.

>

Accanto all’istrionico Corrado Tedeschi, l’affascinante Martina Colombari, per la prima volta sulle scene teatrali, in un testo brillante nell’impatto immediato, ma drammatico nei risvolti psicologici.

Lo spettacolo procede con ritmo incalzante e continue sorprese, giocato tutto sui dialoghi e su un botta e risposta dei due attori, in una continua girandola di situazioni.

Biglietti disponibili qui.