Vetro e Opera lirica
Advertisement

Vetro e Opera lirica. Soffi d’arte

Al Castello Sforzesco di Milano, la Mostra “Vetro e Opera lirica. Soffi d’arte”, un omaggio all’opera lirica attraverso le creazioni inedite di venti artisti contemporanei.

L’esposizione, aperta fino al 30 aprile 2023, unisce due arti che hanno reso celebre l’Italia nel mondo, l’arte del vetro e la lirica, accomunate non soltanto dal soffio che le genera, ma anche dalla capacità di raccontare storie, caratteri, personaggi, e di emozionare coinvolgendo lo spettatore.

Tra le opere in esposizione: “Cenae 22” di Joan Crous, realizzata in pasta di vetro; “La Mala madre” di Montserrat Durán Muntadas, in vetro soffiato e ricamo; “Sakura Branch” di Gala Carlota Fernández Montero, in vetro soffiato e filo di rame; “Orfeo” di Pasquale Gadaleta, testa in vetro riciclato e cemento; “Turandot dal cuore di vetro” di Maria Christina Hamel, scultura in vetro soffiato e supporto in metallo; “Nel respiro dell’ora (And all is always now)” di Silvia Listorti, opera in vetro e termoformatura.

Advertisement
>

Biglietti: intero 5 euro, ridotto 3 euro per ragazzi dai 18 ai 25 anni e over 65.

Advertisement