Regina Elisabetta morta inghilterra
Regina Elisabetta morta inghilterra

MORTA LA REGINA D’INGHILTERRA ELISABETTA II 

Queen Elizabeth si è spenta oggi a 96 anni . Come riportato dalla BBC e Buckingham Palace, le condizioni della Regina Elisabetta si erano aggravate drasticamente nel pomeriggio .

Il giorno dopo la morte della regina, l’Accession Council – l’organo ufficiale per la proclamazione del successore di Elisabetta– si radunerà per formalizzare l’ascesa al trono del principe Carlo.

Si chiama “London Bridge” il protocollo che il governo britannico prevede di adottare con la morte della regina Elisabetta e contiene una serie di azioni pubbliche per commemorare la sovrana.

>

Antonio Caprarica spiega che si tratta della “operazione prevista per i funerali di Stato. London Bridge è il nome in codice assegnato alla Regina e il piano segna semplicemente le procedure da seguire post morte.

Si tratterà di un funerale simile a quello che abbiamo avuto per la principessa Diana, ma sarà ovviamente più solenne e maestoso. La bara sarà esposta nella Westminster Hall: per la Regina madre l’esposizione fu di due giorni. Tenendo conto della popolarità di Elisabetta, dobbiamo immaginare una cosa del genere con un grande afflusso di persone.”

A proposito del luogo della sepoltura, spiega che “sarà trasportata dal corteo funebre nella Cappella commemorativa di Re Giorgio VI dove sono sepolti anche i genitori, la sorella e il marito.”

La successione: “Carlo sarà re subito dopo la morte della madre”

Parlando della morte della Regina Elisabetta, inesorabilmente, si pensa alla successione. Quale sarà la procedura per il passaggio del testimone? Che regno ci aspetta dopo quello di Queen Elizabeth II?

“Dopo la morte della regina sarà consegnato a Carlo – racconta Caprarica – un nuovo bastone simbolo dell’autorità legale e sarà annunciato il decesso di Elisabetta con la formula classica: “La regina è morta, viva il re”. Questo perché, come dicevo poco prima, non può esserci un seggio vacante.

Carlo sarà re subito dopo la morte della madre, anche se l’incoronazione ufficiale ci sarà tra diversi mesi. Il Principe terrà la sua prima riunione con i consiglieri reali appena concluse le cerimonie funebri. A quel punto inizierà l’iter per l’insediamento con conseguente cerimonia ufficiale sulla quale però non abbiamo certezze.”