milano al tramonto 4d05c3e5 2303 4244 b088 9beddd47146a
milano al tramonto 4d05c3e5 2303 4244 b088 9beddd47146a

L’emozione del tramonto tra le guglie del Duomo

Dal 2 giugno al 28 luglio, nella stagione in cui i colori tingono d’incanto il marmo di Candoglia, i visitatori del Duomo potranno salire sulle Terrazze per ammirare le incantevoli guglie e sculture che ornano la Cattedrale.

Una proposta estiva della Veneranda Fabbrica del Duomo che anche quest’anno offre questa straordinaria opportunità di visita: le statue del Duomo, al crepuscolo, sembrano quasi prendere vita!

Non mancheranno gli appuntamenti musicali: si comincia il 2 giugno con il violoncello di Rustem Smagulov, che suona la “Suite per violoncello n.1” in sol maggiore BWV 1007 di Johann Sebastian Bach.

>

Il 9 giugno, protagonisti del momento musicale tra le guglie sono Michela Passera al violino e Ilgaz Duman al flauto, con “Gabriel’s oboe” (da “The Mission”) di Enrico Morricone, “Minuetto” di Luigi Boccherini, “Le Quattro Stagioni”– Autunno, Allegro di Antonio Vivaldi, Aria della Regina della notte da “Il Flauto Magico” di Wolfgang Amadeus Mozart e “Allegro” tratto dalla Serenata in Sol maggiore K 525 “Eine Kleine Nachtmusik” di Wolfgang Amadeus Mozart.

Maggiori informazioni sul sito web https://www.duomomilano.it/it/.