Doppio sciopero dei trasporti

In arrivo a Milano due scioperi dei mezzi in una settimana

Venerdì 22 e giovedì 28 aprile è in programma un doppio sciopero che potrà interessare il settore dei trasporti anche a Milano e in Lombardia.

Lo sciopero generale della giornata di venerdì 22 aprile è stato indetto dal sindacato Al Cobas ed interesserà i dipendenti di tutti i settori, pubblici e privati.

I lavoratori del compartimento aereo potranno fermarsi per tutta la giornata del 22 aprile, i ferrovieri invece, a partire dalle 21 del 21 aprile fino alle 21 del giorno successivo.

>

Con lo sciopero si contesta l’invio di armi all’Ucraina, lo stato di emergenza ed i costi dell’economia di guerra. Inoltre “Al Cobas” dice no “agli aumenti su benzina, Enel gas e generi di prima necessità” e “ai decreti e provvedimenti che di sanitario non hanno nulla come le restrizioni, il green pass obbligatorio e la negazione al reddito per gli ultra cinquantenni“.

Un secondo sciopero è in programma una settimana dopo il primo, giovedì 28 aprile 2022. Ad indirlo è stato il sindacato Faisa-Confail per ragioni in questo caso più legate al lavoro stesso: si protesta infatti contro il mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale di categoria, scaduto nel 2017.