benzinadiesel
benzinadiesel
Advertisement

 Prorogato fino al 2 maggio 2022 il taglio accise carburanti

Il Governo ha annunciato una piccola proroga del taglio accise di 25 cent, inizialmente previsto fino al 20 aprile, ma adesso prolungato fino al 2 maggio 2022, tenendo conto della situazione internazionale e della guerra in Ucraina.

In occasione della proroga, lo sconto effettivo sul prezzo di benzina e gasolio alla pompa sarà di 30,5 cent. al litro (25 centesimi più 5,5 centesimi di Iva, calcolata su una base imponibile in cui entrano anche le accise).

A seguito del decreto entrato in vigore il 22 marzo 2022, per la benzina, la misura dell’accisa è passata da 728,40 euro a 478,40 euro per mille litri; mentre per il gasolio usato come carburante, l’accisa si è ridotta da 617,40 a 367,40 euro per mille litri.

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner

Fino al 31 dicembre 2022, le aliquote di questi tributi potranno essere rimodulate senza dover emanare appunto un nuovo decreto legge: basta appunto un provvedimento ministeriale, come quello varato qualche giorno fa.

“Molte imprese in questo momento stanno soffrendo moltissimo per effetto dell’aumento del costo dell’energia, il costo del gas naturale in marzo era 6 volte quello di un anno fa e questo ha un impatto enorme sui costi di produzione di moltissime imprese. Il governo è intervenuto ripetutamente per aiutare le imprese, vedremo se questo aiuto possa essere rafforzato”, ha detto il ministro dell’Economia Daniele Franco.

Advertisement