gatto torna a casa
gatto torna a casa
Advertisement

A Milano, una Cat House donata dall’Oipa

A Milano, una casa a misura di gatto: la Cat House è stata donata dall’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) per destinarla ai gatti senza famiglia.

La Cat House si caratterizza di 6 stanze, tutte messe a disposizione dei gatti; ognuna ha aree di cibo ed acqua, gioco e riposo.

In attesa di trovare una famiglia che li adotti, i gatti sono dunque ospitati in un ambiente accogliente e meno traumatico rispetto ad un gattile tradizionale.

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner

“Nella Cat House, dopo le necessarie cure veterinarie, accogliamo gatti che sono stati abbandonati, provenienti già da un contesto familiare o cuccioli che, diversamente, sarebbero destinati ad una vita in gabbia, in un freddo e triste gattile”, spiega Francesca Collodoro delegata dell’Oipa di Milano e Monza Brianza. “Qui non vi sono né gabbie né costrizioni di nessun genere, perché l’ambiente è stato concepito come un porto ospitale e accogliente dove poter transitare in attesa di poter salpare in tutta sicurezza verso nuove destinazioni, verso nuove famiglie”.

A tutti gli animali sono garantite attenzioni quotidiane grazie a un gruppo di volontari Oipa che, con grande dedizione, garantisce a turno il massimo benessere ai felini.

Per sostenere la Cat House e adottare uno dei mici, ci si può rivolgere a Francesca Collodoro, contattandola al numero 346 7032533, o scrivendole a milano@oipa.org.

Advertisement