vanity fair stories

Vanity Fair Stories 26 al 28 novembre 2021

Torna a Milano Vanity Fair Stories, quest’anno alla sua 4° edizione.

L’evento si svolgerà in versione “ibrida”, sia in presenza che in digitale, dal 26 al 28 novembre 2021.

Gli ospiti sono davvero tanti: attori, registi, musicisti, scrittori e sportivi, che interverranno sul tema “A new wave of creators“.

Tra gli ospiti più attesi citiamo: Gabriele Muccino, Arisa, Miriam Leone, Lodo Guenzi, Orietta Berti, Claudio Santamaria, Salmo e Dardust.

Nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27 novembre, l’appuntamento sarà in streaming sul sito ufficiale e sui canali Facebook e Instagram di Vanity Fair Italia.

Domenica 28 novembre invece, l’appuntamento sarà live e la location che accoglierà l’evento è The Space Cinema Odeon di Milano, in via Santa Regegonda 8.

Il programma dettagliato dell’evento

Venerdì 26 novembre

Ore 14.00: Filippo Scotti «È nata una star»
Ore 14.30: Michela Giraud «Che cosa è (il) successo?»
Ore 15.00: Gianmatteo Manghi «Il digitale che unisce (spiegato bene)»
Ore 15.30: Camihawke, Benedetta De Luca, Alice Mangione, Sofia Viscardi «Parlarne tra amiche»
Ore 16.00: Zerocalcare «L’unica cosa che so fare»
Ore 16.30: Paolo Castiglioni, Francesca Gambacorta, Giovanni Guarnieri «Il latte che non ti aspetti»
Ore 17.00: Diego Passoni, Pietro Turano «Dopo il DDL Zan, il futuro dei diritti LGBTQ+»
Ore 17.30: Meduza «Noi, Ed Sheeran e i miliardi di stream»
Ore 18.00: Isabo, Raissa & Momo «Gen Z, quelli della svolta»
Ore 18.30: Eshkol Nevo, Denise Tantucci «Il consenso è una questione culturale»

Sabato 27 novembre

Ore 14.00: Chiara Bersani, Virna Toppi «La voce del corpo»
Ore 14.30: Kabir Bedi «C’era una volta Sandokan»
Ore 15.00: Andrea Pinna «Il filtro dell’unicità»
Ore 15.30: Khaby Lame, Giulio D’Antona, Pietro B. Zemelo «Facciamolo!»
Ore 16.00: Nicola Lagioia, Francesco Montanari «Alle radici del male»
Ore 16.40: Mahmood «Non mi innamoro da un sacco»
Ore 17.10: Sara Giacani, Vittoria Tomassini, Eleonora Viaggi «Go social, go green (non è mai troppo presto)»
Ore 17.40: Anna Foglietta, Costanza Quatriglio «Tu la conosci Ilaria?»
Ore 18.10: Takoua Ben Mohamed, Nadeesha Uyangoda «(In)visibili»
Ore 18.40: Virginia Raffaele «La risata, il mio superpotere»

Domenica 28 novembre

10.30 – Orchestra Esagramma (orchestra inclusiva)

11.00 – Stefano De Martino (conduttore tv)

11.30 – Roshelle (artista)

12.00 – Alberto Malanchino (attore tra i protagonisti della serie Doc – Nelle tue mani), Gianmarco Saurino (attore tra i protagonisti della serie Doc – Nelle tue mani) e Pierpaolo Spollon (attore tra i protagonisti della serie Doc – Nelle tue mani)

12.30 – Aka7even (cantautore)

13.00 – Martina Caironi (argento nei 100 metri alle Paralimpiadi di Tokyo 2020), Federica Cesarini (oro olimpico a Tokyo 2020 nel canottaggio nel doppio pesi leggeri), Monica Contrafatto (medaglia di bronzo nei 100 metri ai Giochi Paralimpici di Rio 2016 e Tokyo 2020), Valentina Rodini (oro olimpico a Tokyo 2020 nel canottaggio nel doppio pesi leggeri; in collegamento), Rachele Somaschini (pilota di rally, vincitrice della Coppa femminile del Cir 2021, testimonial di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica)

13.45 – Gabriele Mainetti (regista, il suo ultimo film è Freaks Out; in collegamento), Claudio Santamaria (attore)

14.15 – Carolina Crescentini (attrice, nel cast di Boris 4; in collegamento), Marina Cuollo (scrittrice e speaker radiofonica), Daniela Scattolin (attrice), Virginia Valsecchi (content producer e founder di Capri Entertainment)

14.50 – Lodo Guenzi (attore, cantautore e frontman de Lo Stato Sociale), Cristina Fogazzi (aka Estetista Cinica, imprenditrice; in collegamento)

15.50 – Orietta Berti (icona pop della canzone italiana)

16.20 – Salmo (artista)

17.00 – Arisa (cantante)

17.30 – Silvia D’Amico (attrice, nel cast della serie A casa tutti bene), Simone Liberati (attore), Gabriele Muccino (regista)

18.00 – Germano Lanzoni (attore, comico, interprete de Il Milanese Imbruttito) con i registi di Mollo tutto e apro un chiringuito

18.30 – Ariete (cantautrice)

19.00 – Miriam Leone (attrice)

19.30 – Priscilla (drag queen), Ignazio Moser (ex ciclista e imprenditore)

20.00 – Dardust (compositore e produttore discografico)

L’ingresso al Vanity Fair Stories è gratuito e verrà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass.