Égalité

Come da tradizione il terzo giovedì del mese di novembre da Égalité arriva il Beaujolais Nouveau, uno dei prodotti d’Oltralpe più attesi.

Da Égalité si festeggia il Beaujolais Nouveau!

La boulangerie di via Melzo porta a Milano la festa del vino novello per scoprire una delle ricorrenze francesi più caratteristiche. In tutta la Francia infatti è consuetudine ritrovarsi nelle case e per le strade a festeggiare, dall’alba a tarda notte, al grido di “Le Beaujolais Nouveau est arrivé!” (“Il Beaujolais novello è arrivato!”).
L’arrivo sul mercato del Beaujolais Nouveau – uno dei prodotti francesi più conosciuti della stagione autunnale – è il momento in cui termina il processo di vinificazione e viene autorizzata la vendita del vino nuovo e rappresenta ogni anno un momento di festa e di convivialità per tutta la Francia.

Giovedì 18 novembre sarà possibile vivere questa tradizione da Égalité degustando il Beaujolais Nouveau – vino nature del Domaine de Chasselay, proveniente da una tenuta che risale al 1464, da qualche anno completamente dedita alla coltivazione biologica certificata. Un vino fruttato, profumato al palato e particolarmente piacevole da bere in compagnia.
Per rendere ancora più speciale questa occasione è stato creato il Pain au Beaujolais, dove la Farina Moulin Céard si unisce al vino novello, pancetta, formaggio Emmental, origano, sale. 24 ore di lievitazione regalano un pane dalla crosta fragrante e dall’interno soffice e gustoso.

Nel corso della giornata il vino novello verrà proposto in accompagnamento a due abbinamenti studiati appositamente dal Boulanger per esaltarne il sapore. Si parte da un vero e proprio pranzo à la française a base di Beaujolais Nouveau e Croque Monsieur: il gustoso toast francese gratinato al forno, farcito con prosciutto cotto groviera e abbondante besciamella! DÉLICIEUX!
Per un aperitivo in compagnia Égalité propone insieme al vino novello le mini quiches assortite: piccoli assaggi delle regine della cucina francese – un must della boulangerie milanese. Dalla Quiche Lorraine – a base di crème fraîche, uovo e pancetta – alla Quiche Courgette con carote e zucchine, a queste si aggiunge la novità del menù d’autunno, la Quiche d’Automne, dove la dolcezza della zucca incontra la sapidità dello chèvre. Impossibile resistere!