tutto food milano
Advertisement

Preceduta da una grande attesa per il ritorno in presenza,  apre oggi i battenti TUTTOFOOD, la manifestazione di riferimento in Italia per l’eccellenza e l’innovazione nell’agroalimentare, che prosegue a fieramilano fino a martedì 26 ottobre, in contemporanea con HostMilano e MEAT-TECH, l’evento dedicato alle tecnologie per la lavorazione delle carni e i piatti pronti.

Nel 2021 il cibo diventa la prima ricchezza dell’Italia per un valore di 575 miliardi di euro con un aumento del 7% rispetto all’anno precedente nonostante le difficoltà legate alla pandemia, E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti diffusa in occasione dell’inaugurazione di Tuttofood, la la World Food Exibition che si svolge alla Fiera di Milano a Rho fino al 26 ottobre con la maggiore organizzazione agricola d’Europa e Filiera Italia presenti in uno spazio innovativo nel Padiglione 18 – L01-L25 dove è stata allestita la prima esposizione delle invenzioni destinate a rivoluzionare l’alimentazione degli italiani, con una decisa svolta verso la sostenibilità nei più diversi ambiti, dal clima all’ambiente, dalla salute alla tecnologia.

QUALCHE NUMERO DELLA FIERA

  • 1421 gli espositori presenti, da 31 Paesi
  • Debutta la nuova area TUTTOFRUIT, dedicata al fresco ortofrutticolo e alle innovazioni della IV e V gamma, e si consolida TUTTOWINE
  • Concept rinnovato per Retail Plaza, con i maggiori top manager della GDO & Retail e con, per la prima volta a Milano, il Pastaria Festival e un affondo sul franchising
  • Prima edizione del Better Future Award, mentre la Evolution Plaza si arricchisce di partner quali Charmen, DNV, CSQA, EURANET e Netcomm
  • Nuovo accordo strutturato e continuativo con Filiera Italia e Coldiretti per promuovere il Made in Italy nel mondo con modalità innovative

Sono 1.421 espositori  presenti, di cui 233 esteri, provenienti da 31 Paesi. Tra i più rappresentati, Francia, Spagna, Grecia, Paesi Bassi, Belgio, con presenze anche da Portogallo, Regno Unito, Paesi Nordici ed Est Europa (Repubblica Ceca, Romania, Ungheria). Da fuori Europa, interessanti presenze dal Medioriente e Nord e Sud America (USA, Perù, Uruguay) e anche  Indonesia. Di particolare rilievo le collettive: Eat Nordic (da Danimarca, Norvegia e Finlandia), Balcani (da Slovenia, Serbia e Kosovo) e da Grecia, Spagna e Stati Uniti, oltre naturalmente ad una grande rappresentanza del territorio nazionale.

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner

Su fronte buyer esteri invece, si segnalano delegazioni in arrivo da 66 Paesi, grazie anche al costante supporto di Agenzia ICE, che da sempre collabora con TUTTOFOOD nella attività di profilazione e ricerca di nuovi operatori. Particolarmente numerose quelle da Stati Uniti, Emirati Arabi, Regno Unito, Russia, Francia. Tra di essi alcune delle maggiori realtà internazionali quali Azerbaijan Supermarkets, Jumbo Supermarkten, Lulu Group International, Sysco Corporation; ma anche casi d’eccellenza come BiCE Restaurant, La Strega Restaurant e Colosseum (Emirati Arabi), Bidfood Jordan (Giordania), Maison Dallos (Russia), Tree of Life (Canada). Saranno presenti anche alcune tra le gastronomie più famose del mondo: Fallon&Byrne (Irlanda), Gastronome (Georgia) o Løgismose (Danimarca).


 

MERCOLEDI’ 27 Ottobre DINNER JUST CAVALLI 

Formaggi freschi e Chianti Lamole dì Lamole
Degustazione di Formaggi freschi
Parmigiana di melanzane
Risotto allo champagne
Short ribs cavalli style
Vino Chianti Lamole (1 bott ogni 3 pax)
Acqua e caffè
60€ (ingresso in discoteca incluso)

prenotazione obbligatoria

INFO 02 84106534

rsvp@milanoevents.it

just cavalli halloween milano

Advertisement