design week

Eataly Milano Smeraldo racconta la sua interpretazione sulle “nuove forme dell’abitare” con Casa Illustri da Eataly, uno speciale progetto insieme a grandi interpreti del mondo del design e dell’illustrazione grazie alla collaborazione con Kartell, partner storico di Eataly e per vocazione attento a ogni forma di creatività che reinterpreti i suoi progetti.

Eataly Milano e Kartell insieme per la Design Week

Ancora protagonista e partner Associazione Illustri, vero e proprio riferimento nel mondo dell’illustrazione italiana, una rete professionale attiva e impegnata in numerosi eventi come mostre, attività di formazione, incontri organizzati in diverse città e, soprattutto, Illustri Festival, la biennale d’illustrazione ospitata nel centro storico della città di Vicenza. In continuità con Illustri All’aperto, un progetto che ha animato Piazza XXV Aprile per tutta l’estate grazie a un’esperienza immersiva nel contesto urbano con live painting e opere uniche decorative, Eataly chiama i 4 illustratori che hanno firmato le varie vesti del chiosco all’esterno insieme a 4 giovani illustratrici emergenti a decorare gli oggetti di uno storico brand di design. Il lavoro creativo si esprimerà sui pezzi simbolo di Kartell, marchio leader nel design che racchiude ricerca e innovazione tecnologica e da sempre sensibile alla contaminazione con il mondo dell’arte e dell’eccellenza Made in Italy.

Venerdì 3 settembre gli 8 illustratori saranno i protagonisti di una performance live all’interno del punto vendita in cui decoreranno, ognuno con il proprio stile, pezzi come la poltrona Uncle Jim, design Philippe Starck, Red Dot Design Award 2016, che verrà personalizzata da Luca Font e Martina Dirce Carcano nella versione bianca; la lampada Big FL/Y, design Ferruccio Laviani, che verrà impreziosita dal contributo di Elisa Macellari e Lara Montresor; il contenitore Componibili, design Anna Castelli Ferrieri, che verrà illustrato da Francesco Poroli e Lucrezia Viperina; la sedia Piuma, design Piero Lissoni, Red Dot Award 2017, su cui interverranno Ilaria Faccioli e Anna Spreafico.

>

Gli otto capolavori Kartell, reinventati dagli Illustri e dalle Giovani Illustri, resteranno in esposizione negli spazi interni di Eataly Milano Smeraldo fino al 15 settembre, quando saranno messi all’asta su CharityStars: il ricavato andrà a sostegno del Refettorio Ambrosiano di Milano, un luogo dove solidarietà e arte si incontrano nella convinzione che la bellezza, in ogni sua forma, possa diventare strumento per riconoscere la profonda dignità della persona.