blue note milano

Ottimo cibo al ritmo di jazz. Dove? Al Blue Note Milano ovviamente! Pronto a ripartire da sabato 6 febbraio si potranno gustare le sue proposte per il brunch!

Riapre Blue Note Milano

A partire da sabato 6 febbraio il Blue Note Milano riparte con “So brunch! Music and Food for Your Soul”, un appuntamento a base di sfiziosità dolci e salate in grado di nutrire il corpo e l’anima, proprio come il nome del format proposto.

Dopo i mesi di chiusura forzata, il locale milanese riprende vita e apre le sue porte dalle ore 12.00 alle 18.00, ogni sabato e domenica a partire dal 6 febbraio, a chiunque voglia godersi la sua magica atmosfera. Purtroppo, per rispettare le norme anti-Covid, il palco non potrà essere animato da grandi artisti come di consueto, però non mancherà certo la musica jazz, accuratamente selezionata dagli esperti del Blue Note, che sarà diffusa nel locale.

>

Lo Chef Federico Tronci coccolerà i suoi ospiti con un menù eccezionale, che nel rispetto delle origini del brunch, combina piatti americani con le tradizioni italiane. Sono inoltre disponibili due menù fissi, chiamati Uptempo e Ballad in onore della vera protagonista del locale: la musica.

Il menù Uptempo, più corposo, prevede caffè americano e succo d’arancia; 1 piatto a scelta dalla lista “Uptempo”, tra cui spicca l’immancabile bruschettona con avocado e il Jumbo Bagel caldo con salmone affumicato, servito con rucola, salsa tartara home made e patatine fritte; un piatto di uova, a scelta tra omelette, al tegamino o strapazzate e per concludere una torta a scelta tra la deliziosa Carrot Cake, la golosa cheesecake ai lamponi e una gustosa torta caprese.

Il menù Ballad, più leggero, è composto da caffè americano e succo d’arancia; 1 piatto a scelta dalla lista “Ballad”, un insieme di piatti delicati ma sfiziosi come la burratina pugliese con vegetali, pomodorini, olive taggiasche e olio al basilico oppure la lasagna con carne di manzo cotta con erbe creole e besciamella al latte di cocco; un piatto di uova, a scelta tra omelette, al tegamino o strapazzate e per chiudere l’esperienza anche in questo caso si può scegliere tra Carrot Cake, cheesecake ai lamponi e torta caprese.