Mondadori via marghera milano
Mondadori via marghera milano
Advertisement

 Via Marghera a fine 2020 chiuderà il Megastore Mondadori.

Una libreria molto grande, su più piani, con una storia ormai ventennale (aprì proprio nel 2000). La scelta a quanto  risulta,  è stata determinata da più fattori, che hanno influito sulla sostenibilità del punto vendita. In una fase così incerta, Mondadori Store ha scelto così di concentrare gli sforzi sui suoi punti di forza in città: il Megastore di Piazza Duomo, la storica libreria Rizzoli in Galleria Vittorio Emanuele (ristrutturata non da molto) e il Mondadori Bookstore di via Pergolesi.

Complice anche la pandemia, si è generata una contrazione sempre maggiore dei ricavi della libreria. Oltre ai libri, ha da sempre puntato sulla vendita di prodotti di elettronica di consumo, che a loro volta hanno subito un calo. Stando a quanto abbiamo appreso, vista la preoccupazione degli addetti alle vendite, a Segrate si sta lavorando per mettere in atto tutte soluzioni alternative da proporre al personale.

 

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Advertisement