pinacoteca di brera ingresso gratuito milano

Martedì 9 Giugno Riapre la Pinacoteca di Brera di Milano che sarà gratuita fino all’autunno. “La gratuità è un nostro modo per dire grazie alla città, di esserle riconoscenti – ha spiegato il direttore James Bradburne – Se Brera è nel cuore di Milano, i milanesi sono nel cuore di Brera”. La visita dovrà essere prenotata sul sito brerabooking.org.

Verranno richieste alcune informazioni e poi a ciascuno sarà inviata via mail una Brera box con strumenti di prepamilanorazione e supporto della visita personalizzati.

“Se Brera è nel cuore di Milano, i milanesi sono nel cuore di Brera. Ed è a loro che rivolgiamo il nostro grazie”, ha aggiunto Bradburne. Per non aver mai abbandonato idealmente le nostre sale, per averci fatto sentire il loro sostegno attraverso il sito web e le pagine social, per aver contribuito a fornirci preziose indicazioni sulle loro esigenze e percezioni in vista della riapertura, partecipando numerosissimi a un sondaggio disponibile sul nostro sito. In definitiva, per aver condiviso quella resistenza culturale che abbiamo intrapreso all’indomani del lockdown: non una risposta alla contingenza, ma una condizione dello spirito, che ci accompagnerà anche a museo aperto”.

Il direttore ha infatti spiegato che continueranno tutte le iniziative online e che gli ingressi contingentati, quindi a piccoli gruppi prenotati  con anticipo (152 visitatori in contemporanea è la capacità massima) darà la possibilità di organizzare visite “slow”, su misura con la possibilità di interagire con le opere in modo più approfondito anche se il tempo massimo di visita sarà di un’ora e mezza e le sale più piccole sono state escluse dal percorso perché non permettono di garantire il distanziamento. I loro capolavori si potranno ammirare da dietro le transenne.
“Non è il momento di ricostruire pratiche distruttive, ma di ricominciare per creare un nuovo paradigma più autentico, sostenibile, rispettoso dell’ambiente – dice ancora il direttore Bradburne – Possiamo tornare alla vera missione del museo e restituire alla visita la sua magica qualità esperienziale”.

Prenotazioni, orari, informazioni:
La Pinacoteca sarà visitabile solo su prenotazione (su brerabooking.org) e non sarà possibile la prenotazione per i gruppi. Sarà attivato il controllo numerico degli ingressi con sistema automatizzato.
Per le prime settimane cambieranno anche gli orari di apertura al pubblico: martedì e mercoledì dalle ore 9,30 alle 13,30 (ultimo ingresso alle 11,50); da giovedì a domenica dalle ore 14 alle 18,30 (ultimo ingresso alle 17).