Atm assunzioni

Atm annuncia 650 assunzioni entro l’anno

Atm, l’azienda di trasporti milanese, ha annunciato una maxi campagna di recruiting di ben 650 persone da assumere entro il 2022.

I profili maggiormente ricercati dall’azienda vanno dalla manutenzione all’ingegneria, e ovviamente anche ai conducenti.

L’iniziativa è mossa dalla necessità di sostituire i dipendenti arrivati all’età di pensionamento, garantendo un turnover del personale ed offrire nel frattempo un servizio efficiente, in un’ottica di miglioramento continuo.

L’obiettivo è anche di incrementare la presenza femminile all’interno dell’azienda, già raddoppiata negli ultimi 10 anni.

Le figure attualmente richieste riguardano i seguenti profili:

  • 300 conducenti per la guida di tram, bus e filobus;
  • 100 tecnici di manutenzione per gli impianti della rete aerea di tram e filobus, per i sistemi di segnalamento, per le sottostazioni elettriche DI alimentazione della metropolitana;
  • 20 ingegneri, specializzati in progettazione della rete, dell’armamento, dei sistemi di segnalamento e antincendio.

Per visionare le posizioni e candidarsi, è possibile visitare il sito https://www.atm.it/it/LavorareInAtm/Pagine/default.aspx