RECYCLING BEAUTY

Recycling Beauty

Dal 17 novembre 2022 al 27 febbraio 2023 (10.00 – 19.00), la Fondazione Prada ospita “Recycling Beauty”, una mostra sul tema del riuso dei reperti classici in contesti post-antichi e della relazione tra elementi tra loro cronologicamente distanti.

Reperti di antichità greche e romane sono stati già usati in contesti successivi, dal Medioevo al Barocco, ma solo di recente il tema è stato oggetto di studi da parte degli archeologi.

“Recycling Beauty” cerca di considerare il classico, non solo come elemento del passato, ma anche come elemento in grado di incidere sul presente, il cui l’elemento artistico cessa di essere una rovina e acquista nuovo senso e nuovo valore tramite il suo riuso.

>

La mostra ospita oltre cinquanta opere d’arte provenienti da collezioni pubbliche e musei italiani e internazionali (Musée du Louvre di Parigi, Kunsthistorisches Museum di Vienna, Ny Carlsberg Glyptotek di Copenhagen, Musei Capitolini, Musei Vaticani e Galleria Borghese di Roma, Gallerie degli Uffizi di Firenze, Museo Archeologico Nazionale di Napoli).