psicologo di base gratis

Psicologo di base gratis in Lombardia

In Lombardia la sanità riparte dalla salute mentale.

A seguito del taglio della medicina territoriale degli ultimi 20 anni, e a due anni dallo scoppio della pandemia, la regione Lombardia si rivela più attenta alle esigenze dei suoi cittadini e punta all’introduzione della figura dello psicologo di base gratis.

Si tratta di una novità importante approvata dal consiglio regionale lombardo, portata avanti dal consigliere regionale Niccolò Carretta.

Il provvedimento istituisce una figura accessibile a tutti, gratuita, territoriale e di fiducia al servizio della regione Lombardia.

In questa prima fase sperimentale, la figura dello psicologo verrà introdotta nelle Case di Comunità e poi in tutte le strutture ospedaliere.

Il servizio sarà aperto a tutti, ma si rivolgerà soprattutto a ragazzi e fasce fragili della popolazione, i più colpiti dalle conseguenze psicologiche della pandemia.