sciopero mezzi
sciopero mezzi
Advertisement

Sciopero trasporti – treni, metro, autobus e tram – tra l’11 e il 16 luglio 2021.

Sciopero trasporti a Milano: tra l’11 e il 16 luglio si fermeranno prima i treni e poi i mezzi Atm.

Lo sciopero ferroviario – secondo quanto riportato dal sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – sarà effettuato tra l’11 e il 12 luglio.

Lo sciopero è stato proclamato da “Rsu 1A Pdm” e “Rsu 1B Pdb”, che già avevano protestato a fine maggio e vi prenderà parte tutto il “personale mobile della società Trenord regione Lombardia”.

Advertisement

Lo sciopero avrà luogo dalle 3 dell’11 luglio fino alle 2 del giorno successivo, il 12 luglio, con i treni che potrebbero fermarsi in tutta la regione.

Il 16 luglio, invece, sciopereranno i dipendenti di Atm, la società che gestisce il trasporto pubblico locale milanese.

Come riferito dal sito dedicato del Ministero, lo sciopero è stato indetto da “Ost A.L. Cobas” e riguarda tutto il personale.

I lavoratori, il 16 luglio, potranno scioperare per 24 ore con “varie modalità”: potrebbero quindi risentirne autobus, tram e treni delle quattro linee metropolitane milanesi.

Saranno Trenord e Atm, nei giorni precedenti allo sciopero, a comunicare gli orari a rischio blocco e le fasce di garanzia, le finestre orarie in cui i mezzi circoleranno regolarmente.

Advertisement