Triennale Estate 2024
Advertisement

Triennale Estate 2024

Da martedì 4 giugno a lunedì 30 settembre 2024 torna Triennale Estate, il palinsesto estivo del public program di Triennale Milano: quattro mesi di incontri, concerti, dj set, proiezioni, eventi e laboratori.

Triennale Estate nasce nel 2020 per offrire alla città e ai visitatori di Triennale una proposta culturale sfaccettata e inclusiva, in grado di accompagnare le mostre in corso nel Palazzo dell’Arte e di parlare a pubblici ampi ed eterogenei, dagli addetti ai lavori alle nuove generazioni, fino alle famiglie.

In questa edizione, grande attenzione sarà data alla musica, con una serie di proposte caratterizzate da una forte ricerca e sperimentazione e dalla vocazione internazionale, che attraversano generi, stili e sonorità, dall’indie al metal, dalla classica al jazz, dall’elettronica al funk. Tra gli artisti coinvolti: Il quadro di Troisi, Arab Strap, Oneohtrix Point Never, una serata all’insegna dei suoni urban e hip hop realizzata con Basta & Undamento, i Tamburi Neri, Fatima Koanda, King Hannah, Knower, Curtis Harding, David August, Marcel Weber aka MFO, Parra for Cuva, Tamati, Bombino.

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner

Programma Triennale Estate 2024

Il 4 giugno Triennale Estate 2024 apre con Il quadro di Troisi, progetto di Donato Dozzy ed Eva Geist, caratterizzato da raffinate sonorità retrofuturiste.

Il 22 giugno salirà sul palco la indie band scozzese Arab Strap, mentre il 5 luglio suonerà Oneohtrix Point Never, musicista e compositore sperimentale tra i più apprezzati della scena elettronica mondiale.

Il 6 luglio sarà invece una serata all’insegna dei suoni urban e hip hop realizzata con BASTA & UNDAMENTO.

Il 13 luglio i Tamburi Neri presentano il nuovo disco, preceduti dal dj set di Fatima Koanda. Il duo indie rock di Liverpool King Hannah si esibirà il 21 luglio, mentre il 23 luglio i Knower proporranno un live funk.

ll 4 settembre Triennale sarà la tappa milanese del tour del cantautore americano Curtis Harding.

Il 6 settembre è in programma il nuovo show audio video del polistrumentista italo-tedesco David August, accompagnato dal light artist Marcel Weber aka MFO, mentre il produttore tedesco Parra for Cuva tornerà in Italia il 7 settembre per presentare il nuovo LP, al quale seguirà il dj set di Tamati.

Il 10 settembre vedrà protagonista Bombino, cantautore e chitarrista di fama internazionale, originario del Niger.

Advertisement