Ristorante erotico Milano
Advertisement

Ristorante erotico Milano

Promette “un’esperienza culinaria e artistica senza precedenti, celebrando la passione in tutte le sue forme”. Nel cuore di Porta Venezia a Milano debutta Voglia, il primo “ristorante erotico” d’Italia, frutto dall’idea degli imprenditori Claudia Mangano e Stefano Vaccaro di creare “un’ode all’eleganza e alla sensualità, dove ogni dettaglio è pensato per stimolare i sensi ed incantare l’anima”.

Tutto il ristorante è un riferimento all’eros e sul sesso in un connubio con l’arte. Lo si ritrova nel colore rosso che avvolge gli ambienti, nelle carte da parati, nei soprammobili a forme falliche, nelle sculture, nei piatti che riportano le posizioni del kamasutra e nei mezzi busti dorati “indossati” dai camerieri.

Il menù è stato creato “per sedurre i sensi e accendere la passione”: come da manuale presenta in prevalenza piatti a base di pesce e crostacei, con una selezione di caviale riservata ai palati più esigenti. I nomi dei piatti sono volutamente ambigui, allunendo a suoni, riferimenti ed assonanze: “Carne Fresca” è un carpaccio di manzo con crema di carote zenzero e cipollotto, “Juicy” un carré d’agnello con zucchine e miele, mentre “Meat Me” un filetto di manzo con gremolada, tartufo nero e porro fondente.

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner

Per chi non fosse già contento così, c’è anche una sala privata con tavolo da gioco con roulette e carte personalizzate, che invogliano i clienti a confessare i loro segreti più piccanti. E poi c’è anche la Secret Room, a cui accedono solo i fortunati che riusciranno a indovinare la combinazione del lucchetto. Fortunati perché potranno scoprire i segreti più nascosti di Voglia.

Il ristorante si trova in via Panfilo Castaldi, 33 Milano.

Advertisement