il rompiballe
Advertisement

Il “Rompiballe”

Max Pisu e Claudio Batta sono i due interpreti principali del “Rompiballe” (traduzione italiana dell’intraducibile “Emmerdeur” francese), in scena al Teatro Leonardo dal 13 al 22 gennaio con la regia di Marco Rampoldi.

Il testo, dello scrittore francese Francis Veber, è incentrato su un personaggio che ricorrere spesso nelle sue opere: Francois Pignon, una maschera che incarna il candore, la goffaggine (a volte anche l’idiozia) di chi si trova in situazioni al di là di sé stesso e delle quali non è consapevole.

Qui Pignon è un fotografo che deve riprendere dalla finestra della camera di un hotel un personaggio politico che deve fare sconvolgenti dichiarazioni. Nella camera accanto c’è però un killer che deve uccidere il politico per impedirgli di parlare. Pignon, in un crescendo continuo di equivoci, renderà ardua la realizzazione di tale proposito.

Advertisement
>

 

Advertisement