Alessandro Cattelan teatro 2023
Advertisement

Alessandro Cattelan – Salutava sempre 

Alla data prevista a Milano al Teatro degli Arcimboldi per il 3 aprile (sold-out) si aggiunge così una nuova data il 4 aprile.

Un debutto teatrale davvero speciale :

Per il pubblico la possibilità di immergersi in una realtà speciale, un’occasione davvero unica, nella quale è invitato a partecipare al funerale di Alessandro Cattelan e da qui partire per raccontare dall’aldilà le follie, le ipocrisie e le piccole manie che contraddistinguono le nostre vite ordinarie nell’aldiquà.

Advertisement

Canzoni, stand up, momenti di show, battute e interazione con il pubblico in questa festa per chiedersi insieme “cosa succede dopo?” e anche “cosa fare prima?”

Un one man show, prodotto da Live Nation, dove il protagonista ci racconta con il suo inconfondibile tono ironico e dissacrante, il suo sguardo su un mondo di cui ormai non fa più parte e dove, con la morte, si è guadagnato il privilegio della totale sincerità.

Le date:
26 marzo Montecatini Terme, Teatro Verdi
28 marzo Bergamo, Teatro Creberg
29 marzo Brescia, Gran Teatro Morato
31 marzo Sanremo, Teatro Ariston
3 e 4 aprile Milano, Teatro degli Arcimboldi
6 aprile Roma, Auditorium della Conciliazione
11 aprile Padova, Gran Teatro Geox
12 aprile Trieste, Politeama Rossetti
15 aprile Piacenza, Teatro Politeama
16 aprile Bologna, Teatro EuropAuditorium
18 aprile Pescara, Palasport Giovanni Paolo II
19 aprile Bari, TeatroTeam

Alla data prevista a Milano al Teatro degli Arcimboldi per il 3 aprile (sold-out) si aggiunge così una nuova data il 4 aprile.

Per il pubblico la possibilità di immergersi in una realtà speciale, un’occasione davvero unica, nella quale è invitato a partecipare al funerale di Alessandro Cattelan e da qui partire per raccontare dall’aldilà le follie, le ipocrisie e le piccole manie che contraddistinguono le nostre vite ordinarie nell’aldiquà.

Canzoni, stand up, momenti di show, battute e interazione con il pubblico in questa festa per chiedersi insieme “cosa succede dopo?” e anche “cosa fare prima?”

Un one man show, prodotto da Live Nation, dove il protagonista ci racconta con il suo inconfondibile tono ironico e dissacrante, il suo sguardo su un mondo di cui ormai non fa più parte e dove, con la morte, si è guadagnato il privilegio della totale sincerità.

Le date:
26 marzo Montecatini Terme, Teatro Verdi
28 marzo Bergamo, Teatro Creberg
29 marzo Brescia, Gran Teatro Morato
31 marzo Sanremo, Teatro Ariston
3 e 4 aprile Milano, Teatro degli Arcimboldi
6 aprile Roma, Auditorium della Conciliazione
11 aprile Padova, Gran Teatro Geox
12 aprile Trieste, Politeama Rossetti
15 aprile Piacenza, Teatro Politeama
16 aprile Bologna, Teatro EuropAuditorium
18 aprile Pescara, Palasport Giovanni Paolo II
19 aprile Bari, TeatroTeam

Per info e acquisto biglietti CLICCA QUI

Advertisement