aumento prezzi Atm
Advertisement

Confermato l’aumento del prezzo dei biglietti Atm

Adesso non sono più soltanto voci di corridoio, è arrivata la conferma ufficiale: a partire dal 9 gennaio 2023 ci sarà un aumento del prezzo dei biglietti Atm.

Lo ha confermato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della inaugurazione del Portrait Milano, nuovo hotel del gruppo Ferragamo in corso Venezia.

L’adeguamento è dovuto all’aumento dei costi (energia e materie prime) e all’impatto che ha avuto il Covid negli ultimi 2 anni facendo calare il numero di utenti (in particolare nel 2020 e nel 2021).

Advertisement
>

Applicando l’adeguamento Istat, il ticket singolo ordinario per bus, tram e metrò salirà dagli attuali 2 a 2,20 euro, il ticket giornaliero salirà da 7 a 7,60 euro, mentre quello valido tre giorni da 12 a 13 euro. Il carnet per dieci viaggi, invece, dovrebbe passare da 18 a 19,50 euro. Rimarrà a 39 euro l’abbonamento ordinario mensile e a 330 euro quello ordinario annuale.

Advertisement