el nost milan

“El nost Milan” al Teatro Carcano

Nel lontano 1893 debuttò, al Teatro Carcano, una commedia di Carlo Bertolazzi, “El nost Milan”, divisa in due parti: “La povera gent” e “I sciori”. L’opera ebbe notevole successo di pubblico, ma fu criticata perché dava una visione troppo cruda della città.

Da essa ha preso ispirazione Serena Sinigaglia, direttrice artistica del Teatro, per un progetto triennale di arte partecipata, con 150 persone che partecipano ai laboratori per la cittadinanza tenuti in 14 municipi milanesi.

Dal 2 a 4 dicembre, va in scena al Teatro Carcano la prima parte della commedia (La povera gent), con i cittadini che raccontano la Milano di fine 800 e quella di oggi, con interviste e ricordi, alla ricerca dei luoghi della povertà e della ricchezza.

>

Il progetto prevede la riscoperta delle radici linguistiche della città, con un graduale avvicinamento alla lingua milanese, complessa ma affascinante.

Tindaro Granata ha costruito i raccordi narrativi tra i vari laboratori e Lella Costa, co-direttrice artistica del Teatro, sarà voce narrante dello spettacolo.