giselle
giselle
Advertisement

Giselle: alla Scala di Milano

Dal 9 al 16 luglio 2022, va in scena alla Scala di Milano, il balletto Giselle, col Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala. Coreografie di Jean Coralli e Jules Perrot, direttore Valery Ovsianikov.

Giselle è tra i più classici e iconici balletti dell’ottocento. Il libretto è opera dello scrittore Théophile Gautier e le musiche sono di Adolphe-Charles Adam. Una storia d’amore, tradimento e redenzione, tra feste contadine e lo stuolo delle Willi, affascinanti e spietate, che da sempre commuove e affascina il pubblico, col contrasto tra il mondo solare dei vivi e quello oscuro degli spiriti.

Gautier è stato affascinato dalla leggenda slava delle Willi, spiriti di fanciulle morte infelici perché tradite o abbandonate dall’uomo amato; esse vagano nella notte per vendicarsi dei loro traditori.

Advertisement
>

Il primo atto è ambientato in un villaggio contadino della Renania, dove vive Giselle che ha un grande amore per la danza. La giovane accetta la corte di Albrecht, principe di Slesia che si mostra vestito da popolano, ma già promesso sposo di Bathilde.

Il guardiacaccia Hilarion, innamorato di Giselle, svela l’inganno, spingendo Giselle alla morte.

Nel secondo atto Hilarion, pentito, si aggira per la tomba della fanciulla, ma viene inseguito dalle Willi e costretto alla morte. La medesima sorte dovrebbe toccare ad Albrecht, ma l’amore che Giselle nutre ancora per lui, lo salva dalle Villi. Così lo spirito di Giselle potrà ritornare a riposare in pace.

 

Biglietti disponibili qui.

Advertisement