Cinema&Arti.Brera 2022: rassegna cinematografica

L’Accademia di Belle Arti di Brera torna a proporre presso la sala Presidente dell’Anteo Palazzo del Cinema, la rassegna cinematografica Cinema&Arti.Brera 2022.

L’evento, che si terrà da mercoledì 11 a venerdì 13 maggio 2022, si inserisce all’interno del dibattito tra cinema e arti, tra confronto e contaminazione, facendo emergere il proficuo e sempre intrigante scambio con il mondo del teatro, della letteratura, della fotografia, della musica e della danza.

Il tema di questa edizione è il colore, protagonista o elemento importante della narrazione cinematografica, in un periodo temporale che va dagli anni ’40 del 900 fino ai tempi nostri.

Cinema&Arti.Brera 2022: il programma completo

Mercoledì 11 maggio
Ore 14.00 – Blue Yellow (Adrian Johnston, 1995, 21′) + Lines horizontal, Mosaic e Synchronomie (Norman McClean, 1962 + 1965 + 1971, 5′ + 5′ + 7′)
Ore 16.00 – Film n. 4 e Film n. 5 (Luigi Veronesi, 1940, 5′ + 7′) + A bigger splash (Jack Hazan, 1974, 105′)
Ore 18.15 – Alessandro Mendini: volevo essere Walt Disney (Francesca Molteni, 2016, 35′) + incontro con Francesca Molteni.

Giovedì 12 maggio
Ore 14.00 – Quad I (Samuel Beckett, 1981, 13′) + Wittengstein (Derek Jarman, 1994, 75′)
Ore 15.30 – Van Gogh (Alan Resnais, 1948, 20′) + The Human Voice (Pedro Almodovar, 2021, 30′)
Ore 16.30 – Gigi (Vincent Minnelli, 1958, 116’) + incontro con Daniela Turco.

Venerdì 13 maggio
Ore 14.00 – Mxaki (Octavio Iturbe, 2015, 4′) + Iris (Fenton Bailey e Randy Barbato, 2016, 108′)
Ore 15.45 – Wolfgang Laib: without time, without place, wiltout body (Francesco Cacchiani, 2019-2021, 45′) + Dreams that money can buy (Hans Richter, 1947, 99′)
Ore 18.15 – Rainbow (Aleksandar Vujovic, 2020, 17′) + incontro con Aleksandar Vujovic e Gaetano Grillo