LaFil
LaFil

Progetto Mendelssohn: ultimo appuntamento

Giovedì 5 maggio ore 20.00, si conclude al Lirico il “Progetto Mendelssohn”, con il concerto della Filarmonica di Milano diretto da Leopold Hager, precedentemente rimandato a gennaio per motivi sanitari.

In programma due opere importanti di Felix Mendelssohn-Bartholdy:

Ouverture e Suite da “Sogno di una notte di mezza estate” (Ouverture / Scherzo / Intermezzo / Notturno / Marcia nunziale)

>

Sinfonia n.5 “La Riforma”

Sogno di una notte di mezza estate è una suite ispirata all’omonima opera di [Shakespeare] e appartiene a un genere particolare del filone romantico, quello delle musiche di scena scritte per il teatro drammatico. E’ uno dei capolavori più grandi del compositore, con musiche fresche e ispirate  che rispecchiano il mondo fatato degli elfi di Oberon. A conclusione della suite, la famosissima “Marcia nuziale”, immancabile in ogni cerimonia di matrimonio.

La sinfonia n.5 “La Riforma”, è una composizione nobile e severa, con un’impronta molto diversa dalla precedente luminosa Sinfonia n. 4 “Italiana”. Essa si innesta nella tradizione luterana tedesca, soprattuto nel Finale, basato sul Corale “Nostro Signore è una fortezza”.

 

Biglietti disponibili qui.