particolare milano

Particolare Milano dà il via ad una serie di serate intitolate “A cena con il produttore”, un evento all’insegna della degustazione dei vini.

A cena con il produttore da Particolare Milano

Un ciclo di incontri che partirà martedì 17 maggio e proseguirà fino a martedì 19 luglio, all’insegna della degustazione dei vini scelti dal sommelier Luca Beretta in abbinamento alle portate dello chef Andrea Cutillo.

A cena con il produttore è un appuntamento settimanale caratterizzato da una cena con degustazione di 4 portate e 4 abbinamenti enologici. Una serata dedicata a chiunque: agli estimatori, agli appassionati o a chi vuole semplicemente trascorrere una serata in compagnia celebrando il buon vino. I vini saranno scelti dal sommelier di Particolare, Luca Beretta.

Diversi gli appuntamenti in programma e le cantine coinvolte:

  • Si parte martedì 17 maggio con Terrazze dell’Etna, azienda vinicola con sede a Randazzo, nel Parco Naturale dell’Etna in provincia di Catania, a circa 800 metri sul livello del mare. Nelle vigne si coltivano le uve più caratteristiche del territorio, ovvero nerello mascalese e nerello cappuccio, a cui si affiancano chardonnay, pinot nero e petit verdot. Questi vini tradizionali e territoriali trasmettono la grande armonia che si instaura con lo spirito dell’Etna.
  • Martedì 7 giugno sarà la volta di Villa Raiano (Campania), un’impresa vitivinicola nata nel 1996 e rinnovatasi nel 2009, con la costruzione di una cantina completamente inserita nel contesto paesaggistico. In cantina, la filosofia che si segue è quella di dare rilevanza esclusivamente a quelli che sono i vitigni tipici dell’Irpinia, perseguendo allo stesso tempo il più elevato livello qualitativo possibile. I vini che prendono vita sono vini prestigiosi, legati al territorio e da gustare appieno.
  • Girlan (Alto Adige) sarà protagonista martedì 21 giugno. Qui ogni passaggio produttivo viene scrupolosamente monitorato e le più alte tecnologie si fondono con le più antiche tecniche vitivinicole. Il risultato è un vino impeccabile, mai schiavo delle mode del tempo e dalle influenze commerciali.
  • Moser (Trento) sarà presente martedì 5 luglio forte della sua passione e dedizione al lavoro vitivinicolo. Così nascono vini di una qualità impeccabile, eleganti e tipici della zona. Quest’ultima, influenzata dai tipici microclimi, ci restituisce vini prevalentemente bianchi.
  • Il ciclo si concluderà martedì 19 luglio con Le Cantorie (Franciacorta), un’azienda a conduzione familiare nelle splendide colline della Franciacorta. L’amore per il territorio e per la vite si unisce alla freschezza e sapidità delle uve, che rendono inconfondibili i vini.