astrazeneca
astrazeneca

Atrazeneca apre una sede a Mind: sono previste 200 nuove assunzioni entro il 2022

La multinazionale biofarmaceutica anglo-svedese Astrazeneca ha aperto il 27 aprile, la sua nuova sede italiana a Mind, nell’area ex Expo dove sta nascendo il distretto dell’innovazione.

“La nostra sede al Mind sarà la nuova casa per più di 300 dei nostri colleghi che attualmente lavorano qui a Milano. Questo è uno spostamento strategico per AstraZeneca perché qua ci sono tutte le premesse per accelerare su ricerca e innovazione, che sono parte del nostro Dna” ha detto il presidente di AstraZeneca Italia, Lorenzo Wittum.

E continua: “abbiamo più di 118 studi clinici in corso in 500 centri distribuiti su tutto il territorio nazionale e abbiamo 200 assunzioni previste entro il 2022. Continueremo a lavorare in questa direzione – prosegue Wittum – in sinergia con centri di Ricerca, università, start up, aziende private e Istituzioni pubbliche. È proprio per questo ci siamo trasferiti a Mind con la volontà di integrarci in quello che è un luogo ideale per accelerare la nostra strategia di crescita”.

>

Circa il 40% di queste 200 assunzioni saranno qua nella nuova sede. Tutto personale qualificato, il 75% sono laureati, e di questi circa un 10% sono sotto i 30 anni con una parità fra uomini e donne che è uno degli obiettivi più importanti di Atrazeneca .