I Boreali Nordic Festival

Torna l’appuntamento con I Boreali Nordic Festival, evento dedicato alla cultura nordeuropea che si terrà da venerdì 29 aprile fino a domenica 1° maggio 2022.

Il Festival, che si svolgerà al Teatro Franco Parenti, si caratterizza di tre giornate di eventi legati al Nord Europa tra letteratura, cinema, musica, cibo e cultura.

Giunto alla sesta edizione, il festival ha proposto nelle prime quattro rassegne più di 150 eventi in 20 sedi diverse, 80 partner e 140 ospiti, la maggior parte dei quali venuti dal nord Europa.

>

I Boreali Nordic Festival 2022: il programma completo

Venerdì 29 aprile

ore 18.30, Teatro Parenti (Café Rouge): L’olandese irrequieto: Mathijs Deen, tra antiche strade, fari galleggianti e rotte fluviali, incontro con lo scrittore-viaggiatore Mathijs Deen che presenta il libro La nave faro, in dialogo con Matteo Caccia (ingresso gratuito previa prenotazione via email)

ore 21.00, Il Cinemino: Scompartimento n. 6: in viaggio con il destino, proiezione del film di Juho Kuosmanen (biglietto 5 euro; versione originale in finlandese con sottotitoli in italiano)

Sabato 30 aprile

ore 11.00, Teatro Parenti (Appartamento): Bimbo birbone combinaguai, lettura animata e laboratorio creativo per bambini su Bimbo Birbone e la sua mamma di Barbro Lindgren, a cura di Martina Folena (biglietto 5 euro)

ore 11.00, Teatro Parenti (Treno Blu): Vita da Ulf: avventure in bicicletta, lettura animata e laboratorio creativo per bambini su Il bambino portentoso di Ulf Stark, a cura di Tomàs Acosta e Irene Gandolfi (biglietto 5 euro)

ore 12.00, Teatro Parenti (Café Rouge): Dalle fonti storico-mitologiche alla cultura pop: i casi di Vikings e Ragnarok, ingresso con Luisella Sari e Anna Brännström (biglietto 3,50 euro)

ore 12.30, Teatro Parenti (Foyer Basso): Nordic Brunch (costo 25 euro adulti e 12 euro bambini, per info 344 0101739)

ore 14.00, Teatro Parenti (Café Rouge): Reading al buio: alla scoperta di Selma Lagerlöf, lettura del libro Bandito di Selma Lagerlöf a cura di Emilia Lodigiani ed Elisabetta Corradin (biglietto 3,50 euro)

ore 15.15, Teatro Parenti (Café Rouge): Confessarsi e mentire: Vigdis Hjorth e la via norvegese dell’autofiction, incontro con la scrittrice Vigdis Hjorth che presenta il libro Lontananza in dialogo con Natascha Lusenti (biglietto 3,50 euro)

ore 16.30, Teatro Parenti (Café Rouge): Questioni di genere: cosa possiamo imparare dal Nord Europa?, incontro con Jenny Jägerfeld, Ludovica Lugli e Siri Nergaard in dialogo con Paolo Armelli (biglietto 3,50 euro)

ore 18.00, Teatro Parenti (Café Rouge): Cosa ci rende umani? Dalle sponde della Mosa agli ominidi dell’isola di Flores con Frank Westerman, incontro con lo scrittore Frank Westerman che presenta il libro Noi, umani in dialogo con l’antropologo Andrea Staid (biglietto 3,50 euro)

ore 19.15, Teatro Parenti (Café Rouge): La luce in fondo: note sull’immaginario televisivo scandinavo, incontro Sarah Rezakhan e Fabio Guarnaccia (biglietto 3,50 euro)

ore 21.00, Il Cinemino: Lamb, proiezione del film di Valdimar Jòhannsson (biglietto 5 euro; versione originale in islandese con sottotitoli in italiano)

Domenica 1° maggio

ore 11.00, Teatro Parenti (Appartamento): Un’amicizia grande grande per un signore piccolo piccolol, lettura animata e laboratorio creativo per bambini su Storia di un signore piccolo piccolo di Barbro Lindgren, a cura di Martina Folena (biglietto 5 euro)

ore 11.00, Teatro Parenti (Treno Blu): Quando uno scarabeo sbatte le ali nello småland, lettura animata e laboratorio creativo per bambini su Lo scarabeo vola al tramonto di Maria Gripe, a cura di Tomàs Acosta e Irene Gandolfi (biglietto 5 euro)

ore 12.30, Teatro Parenti (Foyer Basso): Nordic Brunch (costo 25 euro adulti e 12 euro bambini, per info 344 0101739)

ore 15.15, Teatro Parenti (Café Rouge): Vivere (e scrivere) senza radici: la ricerca letteraria e personale di Björn Larsson, incontro con lo scrittore Björn Larsson che presenta il libro Nel nome del figlio in dialogo con Valerio Millefoglie (biglietto 3,50 euro)

ore 16.30, Teatro Parenti (Café Rouge): L’aria intorno a noi di Tom Malmquist: quando un cold case diventa letteratura, incontro con lo scrittore Tom Malmquist che presenta il libro L’aria intorno a noi in dialogo con Piero Colaprico (biglietto 3,50 euro)

ore 18.00, Teatro Parenti (Café Rouge): Northern Chaos Gods: storia del black metal norvegese, incontro Federico Bernocchi (biglietto 3,50 euro)

ore 19.15, Teatro Parenti (Foyer Basso): Il nostro bisogno di Stig: omaggio a Stig Dagerman per musica e parole, reading del testo Il nostro bisogno di consolazione a cura di Giorgio Fontana in dialogo con la musica originale di Matteo Pirola (biglietto 5 euro)

ore 21.00, Teatro Parenti (Foyer Basso): Ocean Letters, Live, live set della musicista Hannah Schneider e della scrittrice Siri Ranva Hjelm Jacobsen con brani elettro-pop dall’album Ocean Letters, ispirato al libro Lettere tra due mari (biglietto 8 euro)