Andris Nelsons dirige la Filarmonica
Andris Nelsons dirige la Filarmonica

Primo concerto in Italia per il direttore lettone Andris Nelsons

Lunedì 7 febbraio 2022, alle ore 20.00, il direttore lettone Andris Nelsons dirigerà per la prima volta la Filarmonica della Scala di Milano.

In programma

Richard Wagner

>

Lohengrin – Preludio Atto I

Parsifal – Preludio

Parsifal – Incantesimo del venerdì santo

Ludwig van Beethoven

Sinfonia n. 7 in la magg. op. 92

Wagner è uno dei maggiori rappresentanti del romanticismo e, oltre alla musica, componeva personalmente il libretto delle sue opere.

I soggetti wagneriani affondano radici nel mito, in una fase cioè dell’umanità che ben si adatta all’indeterminatezza della sua musica.

Nei brani in programma è sempre presente l’elemento mistico come forza soprannaturale che governa il destino degli uomini, coniugato con una vivida sensualità.

Wagner definì la settima sinfonia di Beethoven “apoteosi della danza”, ma è una danza vigorosa e non più stilizzata come il settecentesco minuetto. La sinfonia è pervasa da una continua idea di “gioia”, intesa come adeguamento della coscienza umana alle leggi dell’universo.

Andris Nelsons è tra i più importanti direttori d’orchestra a livello internazionale e dirige due grandi orchestre: la Gewandhaus di Lipsia e la Boston Symphony Orchestra, vincitore di 3 Grammy Awards.

La serata è una imperdibile occasione per apprezzare questo direttore nel suo primo concerto in Italia.

Biglietti disponibili qui.