CULTURA

Milano è una città di cultura e quindi, non potevano non esserci tantissime mostre da vedere, specie ora che non c’è niente di meglio che scaldarsi all’interno di un bel museo! Ecco quindi tre mostre da vedere a Milano a gennaio!

Natura in arte all’Orto Botanico di Brera

Fino al 27 gennaio 2022 all’Orto Botanico di Brera si possono ammirare le 25 sculture della mostra Natura in arte all’Orto Botanico di Brera. L’esposizione organizzata dal Rotary Club Milano Brera mette in mostra opere di scultori moderni e contemporanei. L’ingresso è gratuito dal lunedì al sabato.

Piet Mondrian al Mudec a Milano

Dalla figurazione all’astrazione, al MUDEC di Milano dal 24 novembre 2021 al 27 marzo 2022, porta per la prima volta a Milano un progetto espositivo interamente dedicato all’artista olandese e al processo evolutivo artistico che lo portò dalla figurazione all’astrazione, dalla tradizione del paesaggio olandese allo sviluppo del suo stile unico, che l’ha reso inconfondibile e universalmente celebre.

Filo conduttore su cui si esplica il confronto tra le opere del primo periodo “figurativo” a quelle del periodo “astratto” è quello del paesaggio.

Divisionismo al GAM

Fino al 6 marzo 2022 al GAM di Milano si potrà ammirare una mostra tutta legata al periodo divisionista. Le circa trenta opere esposte sono quelle di due musei tra i più noti per l’arte divisionista: la Galleria d’arte Moderna di Milano e la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. Ecco alcuni degli artisti esposti Giacomo Balla, Leonardo Bistolfi, Umberto Boccioni, Giulio Branca, Luigi Conconi, Tranquillo Cremona, Carlo Fornara, Giuseppe Grandi, Emilio Longoni, Angelo Morbelli, Plinio Nomellini, Giuseppe Pellizza, Gaetano Previati, Attilio Pusterla, Daniele Ranzoni, Giovanni Segantini, Giovanni Sottocornola, Paolo Troubetzkoy.