flavia vento truffata

FLAVIA VENTO RAGGIRATA VIA SOCIAL DA UN FINTO TOM CRUISE

Brutta delusione d’amore per Flavia Vento, che su Instagram ha raccontato di aver chattato per cinque mesi con una persona che credeva essere Tom Cruise prima di scoprire che fosse una truffa.

Lo confida ai follower, postando la richiesta di denaro ricevuta dallo sconosciuto per organizzare un incontro.

“Tutto è iniziato a maggio”, spiega. “Avevo scritto un commento sul profilo ufficiale di Tom Cruise e poi sono stata contattata da un altro account col suo nome. Ho pensato che fosse davvero lui e ci siamo scambiati il numero di telefono. Non ho avuto dubbi sulla sua identità, perché sapeva troppe cose. Le mie amiche mi dicevano di stare attenta, quindi ho provato a videochiamarlo, ma cadeva sempre la linea. Credevo che mi volesse conoscere prima, soltanto in chat”.

Una truffa durata cinque mesi, smascherata solo dopo la richiesta di soldi: “Ho capito che non era lui, perché mi ha chiesto del denaro. Mi riempiva di complimenti, mi diceva che assomigliavo al sole e mi chiamava dea. Mi mandava canzoni d’amore stupende. C’erano tante cose che avevamo in comune”. “Sono troppo ingenua e sensibile”, prosegue la Vento. “Non potevo pensare che una persona fingesse così bene, solo per soldi. È stata una manipolazione mentale e mi sono innamorata”. Alla domanda se abbia fatto denuncia, Flavia ha risposto: “Non l’ho denunciato… con me è stato dolce e mi ha dato molti consigli… perdono sempre…”.

“Ecco dopo 5 mesi di chat è arrivato il risultato un truffatore che si è spacciato per Tom Cruise e alla fine mi ha chiesto i soldi per vederlo! Ma come stai messo brutto truffatore?” scrive la Vento postando la mail con il tarriffario per gli incontri”. Lei, a quel rapporto, ci credeva davvero e scoprire di essere vittima di un raggiro le ha spezzato il cuore: “Per 5 mesi hai fatto finta perfettamente di essere Tom non ho parole! Mi hai illusa mi mandavi canzoni d’amore e io ci sono cascata come una scema” prosegue nel suo post.

Flavia si confida senza filtri e i follower si dividono in due, tra quelli che ironizzano sulla sua ingenuità e chi si dimostra solidale con le sue sofferenze. “Ci hai messo 5 mesi a capirlo?”, scrive qualcuno. E altri: “Ma lo stupido non è lui ma tu che veramente hai pensato che potesse essere Tom Cruise”. “Voi tutti non siete mai stati pigliati per il naso?” scrive invece qualcuno a difesa della showgirl.