popart nouveau

Popart Nouveau

A partire da giorno 6 fino al 12 dicembre 2021, dalle 15:30 alle 19:00, ci sarà l’esposizione fotografica di Luigi Matteoni.

Lo spazio espositivo verrà allestito in Via Aosta 17 a Milano, e attraverso questa mostra si vuole rendere omaggio alla Pop Art, movimento artistico nato in Inghilterra e negli Stati Uniti tra la fine del 1950 e l’inizio del 1960.

Uno dei massimi esponenti di questo movimento artistico è stato Andy Warhol, da cui Luigi Matteoni ha preso spunto per il tema della mostra, grazie al suo più celebre lavoro “Marylyn Monroe“.

Ispirandosi a questa tecnica, Luigi Matteoni ha rielaborato le sue fotografie sull’Art Nouveau, movimento artistico e filosofico che si sviluppò in Italia tra la fine dell’800 e il primo decennio del 1900.

Come sottolinea lo stesso Matteoni: “ho riproposto lo stesso concetto di Andy Warhol rendendo le mie fotografie come se fossero delle stampe serigrafiche. I soggetti sono tutti magnifici esempi di architettura liberty italiana come la Villa Zanelli a Savona, il villino Ruggeri di Pesaro, il palazzo delle Piane di Savona, la villa Cesarina in Valganna, il Casinò di San Pellegrino Terme, Quartiere Coppedè a Roma. In questo modo ho voluto rendere l’architettura come se fosse un prodotto commerciale e pubblicitario da far conoscere alle masse e non al singolo individuo, tema principale della Popular Art”.

Ingresso libero