L'OSPEDALE ENTRA AL MUSEO: un'iniziativa che porta la prevenzione fuori dai normali luoghi di cura
L'OSPEDALE ENTRA AL MUSEO: un'iniziativa che porta la prevenzione fuori dai normali luoghi di cura

Apre al pubblico un nuovo spazio per l’educazione alle STEM, il rinnovato ilab Chimica, progettato dal Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci e realizzato con il sostegno di PPG.

Al Museo della Scienza arriva un nuovo laboratorio di chimica

Il laboratorio nasce con l’obiettivo di favorire un nuovo rapporto fra le persone e la chimica, grazie a tre strumenti: uno spazio dal design innovativo, degli approcci educativi informali che mettano al centro le persone e la loro esperienza, e strumenti non consueti ad esempio termocamere, microfoni, sensori che rendono la chimica percepibile anche attraverso i sensi.

Il nuovo laboratorio è un’importante risorsa educativa volta a realizzare programmi specifici per i diversi target cui si rivolge: studenti, attraverso percorsi sperimentali che arricchiscano e amplino il curriculum scolastico; insegnanti, con corsi di formazione e di sviluppo professionale e programmi educativi strutturati che li coinvolgano insieme alle rispettive classi per tutto l’anno scolastico; famiglie, con speciali weekend a tema incentrati sull’apprendimento cooperativo di adulti e bambini; adulti grazie a incontri di approfondimento con ricercatori, tecnici, artisti, designer.

Il rinnovamento del laboratorio di Chimica è pensato soprattutto per le nuove generazioni e vuole contribuire ad arricchire l’insegnamento delle scienze sperimentali a scuola e promuovere così lo sviluppo delle conoscenze e delle competenze in ambito STEM (scienza, tecnologia, ingegneria, matematica) e l’orientamento alle carriere scientifiche.

Il Laboratorio di Chimica è uno dei quattordici spazi educativi presenti all’interno del Museo – istituzione unica nel suo genere per la natura e per la consistenza del suo patrimonio storico e per il ruolo leader in Italia e di eccellenza in Europa nell’educazione alle STEM – e rappresenterà un’importante risorsa volta a formare e coinvolgere migliaia di studenti, insegnanti, famiglie e visitatori sotto la guida di animatori scientifici con l’obiettivo di creare una relazione positiva con il complesso mondo della chimica.