covid colori regioni
covid colori regioni
Advertisement

Covid: Lombardia verso la zona gialla. Calabria, Sicilia e Basilicata arancioni. Dubbi per Sardegna, Puglia e Valle d’Aosta.

Si terrà oggi, venerdì 23 aprile, il monitoraggio all’esame della cabina di Regia che consentirà una vera decisione sui nuovi colori delle regioni dal 26 aprile 2021.

Salvo imprevisti, però, i dati dovrebbero portare alla riapertura della maggior parte delle regioni.

La Lombardia si dirige verso la zona gialla insieme ad Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Umbria, Veneto e le provincie autonome di Trento e Bolzano. Calabria, Sicilia, Basilicata, Campania e Toscana in zona arancione, mentre Sardegna e Valle d’Aosta rischiano la zona rossa. In bilico anche la Puglia.

Advertisement
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner
Taste & Venue consulting Banner

Le nuove aperture di lunedì sono già state annunciate con certezza dalle Regioni con dati in netto miglioramento.

Per le altre regioni si attende la conferma che arriverà con la nuova ordinanza del Ministero della Salute

Advertisement