teatri riapertura milano teatro piccolo teatro elfo

Teatri sembrano pronti a ripartire. Il 4 maggio il Piccolo Teatro e il Teatro dell’Elfo di Milano riapriranno le loro porte al pubblico. 

Sembrava che questo momento non sarebbe mai arrivato e invece iniziano a muoversi i primi passi per la riapertura dei teatri.

Esiste persino una data d’inizio, nel caso in cui la Lombardia dovesse passare in zona gialla dal 26 aprile 2021, con l’entrata in vigore del nuovo decreto: 4 maggio 2021. Data in cui il Piccolo Teatro e il Teatro dell’Elfo di Milano riprenderanno, seppur con alcune difficoltà, le loro attività.

Al Piccolo si ripartirà con una nuova produzione dello stesso teatro, “Ladies Football Club” dal testo di Stefano Massini, con la regia di Giorgio Sangati e, in scena, Maria Paiato (al Teatro Studio Melato). L’idea, inoltre, era quella di lavorare a un’anteprima per la settimana del 26 aprile.

>

L’Elfo invece riaprirà le porte con lo spettacolo “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” e riguardo la situazione afferma: “Il calendario degli spettacoli inevitabilmente ha subito variazioni (e qualche taglio) rispetto a quanto proposto all’inizio di questa ‘stagione’ tormentata, ma abbiamo riprogettato un cartellone che impegna le sale fino luglio inoltrato (e che potrebbe essere arricchito con altri titoli) cercando di confermare quanti più spettacoli possibili.”.

Si sta lavorando alla richiesta di consentire agli spettatori il rientro oltre le 22, nonostante il coprifuoco. La limitazione è infatti problematica per la programmazione degli spettacoli poiché costringerebbe ad anticipare l’inizio degli spettacoli, rendendo ancor più difficile il processo di riconquista del pubblico.