Progetto Gift Milano Aiuta

Diciassettesima edizione per l’iniziativa benefica milanese Progetto Gift.

Nel periodo natalizio, per i bambini e i ragazzi le cui famiglie riceveranno i pacchi alimentari attraverso i dispositivi che il Comune sta organizzando con la rete Milano Aiuta, sono in arrivo anche dei giochi in regalo.

È il “Progetto Gift”, iniziativa benefica giunta alla diciassettesima edizione e realizzata in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio di Milano, che quest’anno ha coinvolto alcuni commercianti milanesi di giocattoli, abbigliamento e articoli sportivi, in modo da permettere l’acquisto di doni tramite gli e-commerce di questi esercizi.

“Siamo molto riconoscenti ai promotori del ‘Progetto Gift’ e ai Giovani Imprenditori di Confcommercio per aver pensato di dedicare a Milano Aiuta la raccolta di doni di quest’anno – dice l’assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti -. Noi daremo indicazione agli enti gestori del nuovo Dispositivo di aiuto alimentare, le cui candidature stiamo ricevendo in questi giorni, in modo che ritirino i regali e li inseriscano nei pacchi alimentari, incrociando il tipo di gioco con l’età dei ragazzi presenti nelle famiglie raggiunte”.

>

Sul sito dell’iniziativa www.progettogift.it, tutti coloro che desidereranno partecipare all’iniziativa troveranno i link diretti agli shop online dei negozianti aderenti, dove sarà possibile trovare una lista dedicata di oggetti selezionati per i destinatari da 0 a 16 anni.

I doni acquistati tramite le liste saranno recapitati direttamente alla logistica di Gift che provvederà alla consegna a Milano Aiuta, i cui volontari consegneranno i doni alle famiglie in difficoltà con bambini e adolescenti in occasione della distribuzione dei pacchi alimentari nel periodo natalizio.

“In un anno difficile come quello che sta per terminare – spiega Federico Gordini – iniziative come Gift assumono un’importanza maggiore rispetto al passato.                        Partecipare è davvero semplice, mettere un regalo in più sotto l’albero di un bimbo in difficoltà è prima di tutto un grande regalo per tutti noi”.

Tutte le informazioni sull’iniziativa su :  www.progettogift.it