loredana bertè
Advertisement

Pride Week 2024

Nella serata di mercoledì 26 giugno, il Parco Ravizza ospiterà un suggestivo evento musicale gratuito, pensato per inserirsi nel contesto della Pride Week.

Protagonista indiscussa della serata è Loredana Bertè, cantante, musicista e performer poliedrica da sempre vicina ai valori della comunità Lgbtqia+, che per l’occasione viene accompagnata da alcuni partner d’eccezione: dal welcoming di Milano Cantautori al dj-set firmato Linoleum con Isa Diamond, dal live di Mydrama e Guernika allo show di ballo a cura della coreografa La B. Fujiko, fino al dj-set di chiusura di Santa Manu.

Ingresso gratuito .

Advertisement

 

Durante la Pride Week 2024,dal 24 al 30 giugno, una manifestazione culturale diffusa con attività artistiche, mostre fotografiche, laboratori e momenti partecipati nell’area di Parco Ravizza, parte del programma Milano è Viva, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano Main event la sera del 26 giugno al Parco Ravizza   con DJ Set, live set, show di ballo fino alla performance della super guest Loredana Bertè .

Politiche Giovanili del Comune di Milano dichiarano: “Con The District of Joy, Serravalle Designer Outlet si conferma partner strategico per la nostra città, sia sotto il profilo turistico che sotto il profilo dei valori che Milano riconosce, garantisce e tutela. La manifestazione con cui Serravalle animerà il quartiere di Porta Romana a fine giugno, mese del Pride, risponde perfettamente all’impegno dell’Amministrazione a rendere Milano una città sempre più aperta e inclusiva, palcoscenico ideale per lo spettacolo dal vivo”

 

The District of Joy si aprirà con l’opening di Queer è ora, un progetto fotografico di ricerca artistica e sociale nato con l’intento di raccontare storie e vissuti di persone appartenenti alla comunità LGBTQIA+, in mostra negli spazi en plein air del Parco del campus Bocconi per tutta la settimana.

In Libreria Egea, sempre parte del campus Bocconi, verrà organizzato un incontro aperto al pubblico dal titolo “Cosa vuole la GenZ da un’azienda?”, diretto e moderato dall’attivista Vitto Pascale. Con ospiti provenienti da diversi ambiti, scopriremo le aspettative e i valori che le nuove generazioni ricercano anche sul posto di lavoro.

All’interno del Parco Ravizza, Arci Bellezza organizzerà due mattinate dedicate allo Yoga e al Tai Chi (giovedì 27 e venerdì 28 giugno), accompagnate da momenti rigenerativi di mindfulness e meditazione. Nel pomeriggio del 28 giugno, gli spazi verdi del Parco faranno invece da cornice al progetto teatrale Danzare in Contatto, ideato dalla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi.

MaMu – Magazzino Musica ospiterà la presentazione del libro Non tocchiamo questo tasto, con un evento intimo e coinvolgente: il pianista, scrittore e conduttore radiofonico Luca Ciammarughi racconterà al pubblico la genesi dell’opera e l’intento di sfidare decenni di divulgazione prettamente eteronormativa in campo musicale, mettendo in luce aspetti spesso censurati di compositori e compositrici queer. Alla narrazione si alterneranno momenti di musica al pianoforte.

Gli ampi spazi di Santeria Toscana 31 ospiteranno un’importante exhibition artistica che prevede l’esposizione delle opere di cinque diversi fotografi selezionati da Freequency (collettivo e rassegna culturale milanese) per indagare il tema del ricordo. Il progetto, intitolato Tracce, sfrutta la potenza delle immagini per delineare un percorso fatto dai segni che la memoria lascia nel profondo dell’individuo.

Dettaglio palinsesto:

  • Lunedì 24/06 – parco Campus Bocconi – h 18.30: inaugurazione della mostra fotografica Queer è Ora a cura di Alessia Rollo (poi fruibile fino a domenica 30/06)
  • Martedì 25/06 – Santeria Toscana 31 – h 19.00: inaugurazione mostra fotografica Tracce (fruibile fino a domenica 30/06)
  • Mercoledì 26/06 – Parco Ravizza – dalle 19.30 alle 0.00: grande concerto nel parco con show di Loredana Bertè, con la partecipazione di Mydrama, Isa Diamond (Linoleum Dj Set), Santa Manu (Dj Set), Milano Cantautori, Guernika, performance di ballo curato da La B. Fujiko, e con la conduzione del comico Daniele Gattano.
  • Giovedì 27/06 – Parco Ravizza – dalle 7.00 alle 9.00: sessione di yoga aperta al pubblico a cura di Arci Bellezza
  • Giovedì 27/06 – MaMu – Magazzino Musica (Via Francesco Soave, 3) – h 18.00: presentazione del libro “Non tocchiamo questo tasto” a cura del pianista e autore Luca Ciammarughi, con interventi musicali
  • Venerdì 28/06 – Parco Ravizza – dalle 7.00 alle 9.00: sessione di tai-chi aperta al pubblico a cura di Arci Bellezza
  • Venerdì 28/06 – Libreria Egea (Viale Bligny, 22) – h 18.00: talk aperta al pubblico sul tema “Cosa vuole la Gen Z da un’azienda?“, con coordinamento di Vitto Pascale – Wondersity
  • Venerdì 28/06 – Parco Ravizza – dalle 19.00: laboratorio teatrale Danzare in Contatto a cura di Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

 

GLI EVENTI

Queer è ora – mostra fotografica a cura di Alessia Rollo
Parco del campus Bocconi, da lunedì 24 a domenica 30 giugno
“Queer è ora – Essere senza confini” è un programma di ricerca artistica e sociale che nasce con l’intento di raccontare con la fotografia le storie e i vissuti di 15 persone e gruppi appartenenti alla comunità LGBTQIA+, per comunicare l’importante lavoro svolto dai CAD – Centri Anti Discriminazione su scala nazionale.
Gli scatti prodotti raccontano di “identità in movimento”, vissuti di persone che con determinazione, forza e presenza hanno scelto di mettere le loro energie e competenze al servizio di altre umanità, creando luoghi aperti e sicuri.

Tracce – mostra fotografica a cura di Elia Gabassi e Davide Ragazzoni
Santeria Toscana 31, da martedì 25 a domenica 30 giugno
Tracce è un progetto fotografico di Freequency che coinvolge 5 diversi artisti, selezionati per dare vita a un’esposizione in cui il tema centrale è il ricordo. L’iniziativa mette insieme le opere di Bohdan Bohdanov, Clotilde Petrosino, Linda La Cayenne, Eleonora Vallebona e Di.Storto, e attraverso la potenza delle immagini si pone l’obiettivo di delineare quel percorso di segni che la
memoria lascia nel profondo dell’individuo. È dentro le emozioni rivelate dai ricordi che lo
spettatore si muove per crearne di nuove, dando origine ad un nuovo tracciato.

Wellness moment

Parco Ravizza, giovedì 27 e venerdì 28 giugno

Nel piacevole contesto di Parco Ravizza, Arci Bellezza cura l’organizzazione di due mattinate dedicate allo Yoga e al Tai Chi, accompagnate da momenti rigenerativi di mindfulness e meditazione, con la partecipazione degli istruttori Alice Notarianni e Luca Pastore.

Non tocchiamo questo tasto – presentazione libro

MaMu – Magazzino Musica, giovedì 27 giugno

MaMu- Magazzino Musica ospita la presentazione del libro Non tocchiamo questo tasto. Musica classica e mondo queer con un evento intimo e coinvolgente: Luca Ciammarughi – pianista, scrittore, conduttore radiofonico – racconterà al pubblico la genesi dell’opera e l’intento di sfidare decenni di divulgazione prettamente eteronormativa in campo musicale, mettendo in luce aspetti spesso censurati di compositori e compositrici queer. Al racconto dell’autore si alterna l’esecuzione di brani musicali dal vivo, al pianoforte. Firmacopie e un aperitivo per chi lo desidera concludono la serata.

Cosa vuole la Gen Z da un’azienda? – Talk partecipata

Libreria Egea, venerdì 28 giugno
“Cosa vuole la Gen Z da un’azienda?”
è una talk diretta e moderata dall’attivista Vitto Pascale, dedicata all’esplorazione dei valori che la Gen Z ricerca all’interno di una azienda. Durante la tavola rotonda, che vedrà la partecipazione di alcuni esperti, si andrà ad analizzare la D_E_I quale strumento in grado di attirare e fidelizzare le nuove generazioni, e al tempo stesso utile per creare un ambiente di lavoro più creativo e produttivo.

Danzare in Contatto – Laboratorio teatrale

Parco Ravizza, venerdì 28 giugno
Gli spazi verdi di Parco Ravizza fanno da cornice anche ad un progetto teatrale ideato dalla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi: Danzare in Contatto è un laboratorio di danza pensato per stimolare i punti di contatto tra i partecipanti, e per permettere di esplorare il proprio corpo e l’ambiente in cui si interagisce coinvolgendo tutti i sensi e tutte le dimensioni.

Main Event – Concerto serale

Parco Ravizza, mercoledì 26 giugno
Nella serata di mercoledì 26 giugno Parco Ravizza ospita un suggestivo evento musicale, pensato per inserirsi perfettamente nel contesto della Pride Week.
Protagonista indiscussa della serata è Loredana Bertè, cantante, musicista e performer poliedrica da sempre vicina ai valori della comunità LGBTQIA+, che per l’occasione viene accompagnata da alcuni partner d’eccezione: dal welcoming di Milano Cantautori al djset firmato Linoleum con Isa Diamond, dal live di Mydrama e Guernika allo show di ballo a cura della coreografa La B. Fujiko, fino al djset di chiusura di Santa Manu, il tutto sotto la conduzione del comico Daniele Gattano.

 

LUOGHI E PARTNER

 

Santeria Milano

Santeria Milano è una factory creativa che ha saputo sviluppare e contaminare la scena culturale

milanese e nazionale. Un team multiforme dalle competenze assortite ha dato vita negli

anni ad una storia professionale eclettica e articolata che fa di Santeria Milano una delle realtà

più importanti nell’ entertainment. Santeria Milano offre eventi che vanno dalla musica al teatro

e una vasta gamma di servizi tra cui prestigiosi corsi di formazione in campo artistico, manageriale e comunicazione.

È il luogo dove respirare socialità, cultura e in cui ognuno è sempre il benvenuto.

 

MaMu – Magazzino Musica

MaMu – Magazzino Musica è un ampio locale dedicato alla musica classica che si nasconde in un accogliente interno nella zona di Porta Romana. Appartiene alla Rete Spazi Ibridi, che identifica i luoghi di socialità, aggregazione e fruizione culturale della città di Milano. Libreria indipendente, negozio di spartiti e strumenti musicali, ospita anche un affascinante laboratorio di liuteria. Ma soprattutto è un luogo versatile dedicato alla conoscenza, all’ascolto e alla condivisione della musica, che accoglie nel suo ampio salone con pianoforte e angolo bar l’intensa attività artistica e divulgativa dell’associazione MaMu Cultura Musicale – APS. Qui si svolgono decine di concerti con la partecipazione di interpreti d’eccezione, giovani professionisti ed ensemble amatoriali; presentazioni di libri, conferenze, workshop e masterclass con i grandi Maestri; laboratori e spettacoli per avvicinare bambini e ragazzi alla musica e alla bellezza dell’arte di combinare i suoni.

Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

La Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi ha una pluridecennale esperienza nella formazione delle principali figure artistiche e professionali nell’ambito dello spettacolo dal vivo, con una forte attenzione alla multidisciplinarietà, l’integrazione tra corsi, l’internazionalizzazione di carriere e progettualità, l’uso delle nuove tecnologie, la cura di attività post-diploma e di avviamento alla professione.

I suoi cinque corsi diplomano ogni anno attrici e attori, danzatrici e danzatori, registe e registi, autrici e autori, organizzatrici e organizzatori. La presenza di diversi percorsi, nonché l’appartenenza della Scuola a Fondazione Milano, insieme alle altre scuole Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli, valorizza e aiuta a sviluppare la vocazione multidisciplinare della Paolo Grassi.

Arci Bellezza

Arci Bellezza, storico circolo di zona Porta Romana, è un luogo vivo, dove si respira un’aria creativa, in grado di accogliere istanze culturali, venti di cambiamento e tendenze, catalizzatore di idee, portavoce di un movimento che nasce “dal basso” ed espressione di una aggregazione

 

Advertisement